Con Maxfone sulla strada per l’evoluzione digitale

La crescita di Internet ha permesso alle persone e ai dispositivi di entrare sempre più in connessione tra loro, scambiandosi dati. Questo “dialogo”, fatto di informazioni, avviene tutti i giorni nel mondo tramite infrastrutture di connettività, come la fibra ottica o sistemi radio mobili, che trasportano dati e mettono in contatto gli oggetti.

È l’IoT, l’Internet delle Cose (Internet of Things). Maxfone realizza queste infrastrutture per permettere alle aziende di accedere all’evoluzione digitale, di entrare in mercati più smart e connessi, di giungere nell’industria 5.0 che vive online.

Da macchina a macchina

La tecnologia M2M machine-to-machine è ciò che rende intelligente un’azienda, ovvero l’abilità dei suoi sistemi di raccogliere e scambiarsi dati autonomamente senza l’intervento dell’uomo come “mediatore”.Per dare vita all’IoT nelle aziende, Maxfone crea le reti di collegamento necessarie per far sì che macchine e impianti, anche diversi, possano comunicare. Qualsiasi dispositivo collegabile a Internet come i wearable, l’elettronica presenta nelle automobili, i sistemi di monitoraggio della persona e altri device producono una mole elevata di dati da catturare e trasformare in informazioni ad alto valore, utili per le strategie di business aziendali.

La nuova efficienza 

arriva dai dati

L’evoluzione digitale ha cambiato anche il monitoraggio e l’analisi dei dati. La misurazione ora si fa più precisa, più attenta, più profonda, con margini di errore infinitesimali. Maxfone sfrutta l’IoT per far luce su informazioni prima invisibili come i comportamenti quotidiani delle persone o le performance delle macchine in tempo reale. Questi risultati offrono grandi possibilità all’azienda perché permettono di aumentare l’efficienza, automatizzare processi, ridurre gli sprechi, anticipare le criticità e ricalibrare la produzione in modo scientifico.

connessione delle macchine alla rete e tra di loro, è l’avvio dell’ambiente IoT

analisi dei dati in real-time per tradurli in informazioni a vantaggio dell’azienda

raccolta dei dati in modo automatizzato e in grande quantità tramite i sistemi

analisi dei dati
in real-time.

Soluzioni

I.o.T.

Infrastrutture
su misura

Studiamo progetti complessi e su misura dove ogni infrastruttura viene realizzata in sintonia con le esigenze dei clienti. L’obiettivo è collegare diversi dispositivi per accedere ai flussi di dati provenienti da fonti multiple e gestirli in maniera performante. In questo modo la comunicazione viene accelerata rispondendo ai bisogni di mobilità, customer experience e produttività.

Sicurezza
digitale e fisica

Maxfone si occupa sia di sicurezza digitale sia di sicurezza fisica. La prima (cybersecurity) protegge reti, sistemi, dispositivi, software e soprattutto i dati e le informazioni da possibili attacchi informatici. La sicurezza fisica viene fornita tramite sistemi per il monitoraggio degli accessi, la gestione delle presenze e dispositivi “uomo a terra”. Le applicazioni maggiormente utilizzate sono VPN e firewall (hardware o in cloud).

Soluzioni Cloud
ad alto valore aggiunto

Le soluzioni cloud comprendono tutto ciò che è virtualizzato in “nuvole digitali”, tra cui la memoria aziendale. Maxfone propone questi servizi ad alto valore aggiunto in partnership con i più importanti player di settore (Google, Amazon Web Services, Microsoft, IBM); si tratta di tecnologie informatiche che utilizzano le reti internet per distribuire risorse IT mediante server, database, storage di archiviazione, software, business intelligence e altri applicativi.

IoT, 5G & Smart Industry:
sviluppiamo il futuro

La rivoluzione digitale è già realtà. Nel mondo attuale e in quello dell’impresa concetti come Internet of Things, connessione 5G e Industria intelligente sono all’ordine del giorno. I mercati oggi si giocano online e avere accesso ai Big Data significa restare sulla cresta dell’onda del futuro.
Digitalizzare il Made in Italy è la grande sfida di Maxfone da vincere con:

  1. qualità e valore tecnologico, fondamentale per competere in qualsiasi settore;
  2. conoscenza e dedizione professionale, per “umanizzare” l’IoT e offrire soluzioni reali cliente per cliente.