Perché Beyond?

Orizzonti e vedute limitate sono i pericoli da cui qualsiasi società del ventunesimo secolo deve proteggersi, sono le barriere che vanno abbattute, spianate per dare il volo al diffondersi spontaneo e dilagante di nuove visioni artistiche e culturali.

 TEDx Verona, associazione no profit, ha fatto propri i famosi versi di Shakespeare “Non esiste mondo oltre le mura di Verona”, per plasmare il suo slogan “Beyond the Wall”. Sebbene consapevole dell’importanza storica dei muri per la definizione dei confini, delle culture e delle identità, TEDx si è posta come mission l’abbattimento delle barriere al fine di una condivisione globale, aperta e transculturale di tutto ciò che merita di essere diffuso. Le mura da limite diventano punto di partenza per guardare lontano, “oltre” appunto, per incontrare e rispettare culture, esperienze e punti di vista differenti.

TEDx Verona è solo una delle sezioni di una grande comunità mondiale che opera per stimolare e sostenere la curiosità intellettuale in tutte le sue forme, come leva per il miglioramento generale della nostra società.

A partire da incontri e scambi di conoscenza a livello locale, l’obiettivo è far crescere questi spunti per creare delle ispirazioni a livello globale, e per lo sviluppo delle idee innovative del domani.

Cosa fa TEDx?

TEDx sta per Technology, Entertainment and Design (Tecnologia, Intrattenimento e Design), tre aree sempre più importanti nel panorama attuale.

Nel concreto, TEDx organizza, nell’arco di una sola giornata, un evento in cui è previsto l’alternarsi sul palco della Gran Guardia di una serie di personalità di spicco del settore di appartenenza (scienza, arte, comunicazione, informatica), che parleranno della propria esperienza legata al “guardare oltre” per la durata massima di 15-18 minuti.

Ogni programma organizzato nell’ambito delle attività Tedx ha come scopo dar voce a comunità locali, individui e organizzazioni, stimolare il dialogo e la condivisione di esperienze.

 

L’appuntamento è per il 1 marzo 2015 al Palazzo della Gran Guardia di Verona.

SocialMeter sta monitorando TEDx dal 31 ottobre, e finora sono stati raccolti oltre 67.000 tweets relativi all’hastag #tedx, che danno l’idea dei principali followers dell’evento, dei potenziali partecipanti, degli argomenti preferiti e delle aspettative.