da SocialMeter

Si è da poco conclusa la settimana della moda, che ha visto Milano confermarsi ancora una volta centro dello stile e del glamour Made in Italy e non: tante proposte, novità e look presentati da grandi firme, che dell’evento sono i veterani, e giovani talenti al loro primo (o quasi) debutto.

Non solo però stilisti: la moda ormai è diventata argomento di cui parlano tante, tantissime persone, soprattutto sui social networks, dove ormai vi è un vero e proprio proliferare di blog e pagine di appassionati, esperti e gente comune, alcuni dei quali hanno fatto della propria passione un vero e proprio business . Grazie al loro contributo, il mondo del fashion si sta velocemente rivoluzionando, e anche i grandi stilisti sono costretti a doversi adattare e seguire da vicino la realtà dei Social Media per prendere spunti e adattarli al loro stile, oltre che per comunicare più rapidamente il loro marchio. Durante la Milano Fashion Week, sono stati tantissimi i protagonisti che si sono riversati nel capoluogo lombardo per visionare cosa andrà di moda la prossima stagione, dai volti noti dello spettacolo e del mondo del lusso, a semplici curiosi di vedere in anteprima le collezioni  primavera/estate 15. Ancor di più però sono stati i tweets che hanno parlato dell’evento e che l’hanno reso un vero e proprio fenomeno virale: Socialmeter, la piattaforma elaborata da Maxfone, ha monitorato la manifestazione per tutta la sua durata, scoprendo quali sono stati gli stilisti più gettonati, più citati e più chiacchierati sul Social, totalizzando oltre 125000 tweets dal giorno del suo inizio, con il picco raggiunto nella giornata di sabato 20/09 (26130 tweets). Fendi, Gucci, Moschino, Versace, Cavalli e Armani: i grandi nomi dello scenario italiano si sono confermati ancora una volta leader indiscussi non solo in passerella ma anche nel Web, ma anche i giovani emergenti sono stati dei veri e propri protagonisti. Stella Jean è stato il fenomeno del primo giorno, totalizzando 167 tweets il 17/09 (rubando così la scena al favorito Angelo Bratis, fermo a 113 nella stessa data), superata durante l’evento da MSGM, che nella giornata di sabato 20/09 ha totalizzato 266 tweets. Non potevano ovviamente mancare i  veri giudici delle collezioni: le fashion blogger, pronte a sfilare loro stesse nelle prime file delle sfilate con i loro outfit studiati e ricercati. Chiara Ferragni detiene, come sempre, il monopolio del Social, con picchi altissimi di tweets rilevati da Socialmeter costanti ogni giorno, seguita dalle colleghe Chiara Biasi e Aida Domenech, che in confronto però alla regina dei blog ottengono un buon risultato, ma non paragonabile.

Socialmeter ha seguito da vicino tutta la manifestazione, per scoprire e capire quali saranno le tendenze della prossima stagione, e in che direzione sta andando il mercato del fashion oggi.